Yoox punta alla Cina, accordo con Alibaba


Yoox Net-a-porter fa rotta verso la Cina. Richemont, il gruppo svizzero che ha rilevato la società bolognese dell’e-commerce della moda, e Alibaba, colosso cinese delle vendite on line, annunciano una partnership globale per promuovere verso i consumatori cinesi l’offerta di Yoox Net-a-porter. Ynap e Alibaba costituiranno una joint venture per sviluppare app di Net-a-porter e Mr porter (negozi online multimarca) disegnate appositamente per il consumatore cinese. Alibaba fornirà alla joint venture supporto in ambito tecnico, di marketing, sistemi di pagamento e logistica. La partnership farà leva anche sulle solide relazioni di Yoox con i principali brand del lusso, dei quali circa 950 sono attualmente già distribuiti in Cina da Ynap. La joint venture lancerà gli online store di Net-a-porter e Mr porter sul Tmall Luxury Pavilion, la piattaforma esclusiva di Alibaba dedicata ai marchi di lusso leader a livello mondiale. Lanciato nel 2017, il Tmall Luxury Pavilion punta a ricreare online la stessa shopping experience ‘su misura’ ed esclusiva ricercata dai clienti di lusso nei negozi fisici. Il Tmall Luxury Pavilion consente ai brand di offrire esperienze di acquisto altamente personalizzate grazie a home page dedicate, pagine personalizzate per i marchi, consigli sui prodotti e premi esclusivi per i clienti vip. “I consumatori cinesi in Cina e in viaggio all’estero rappresentano una base clienti sempre piu’ importante per Richemont e per l’industria del lusso in generale. La nostra offerta digitale in Cina è agli inizi e crediamo che la partnership con Alibaba ci consentirà di diventare in questo mercato un player online sostenibile dalle dimensioni significative”, commenta Johann Rupert, presidente di Richemont.
“Insieme ad Alibaba, offriremo ai nostri partner le medesime garanzie di qualita’ anche nel mercato cinese online. Grazie a Net-a-porter e Mr porter daremo loro accesso a piattaforme neutrali e autorevoli per massimizzare l’immenso potenziale della Cina”, assicura Federico Marchetti, amministratore delegato di Yoox Net-a-porter. “Si stima che i consumatori cinesi rappresentino quasi la meta’ del mercato globale del lusso entro il 2025 e, grazie a questa partnership, Alibaba e Ynap saranno posizionati al meglio per cogliere questa grandissima opportunita’ di mercato. Mentre i consumatori cinesi evolvono continuamente i loro stili di vita, vogliamo soddisfare i desideri degli oltre 600 milioni di utenti di Alibaba”, conclude Daniel Zhang, ad di Alibaba group

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet