Yoox, in sei mesi 394 milioni di visite


Il Consiglio di Amministrazione di YOOX NET-A-PORTER GROUP S.p.A. (MTA: YNAP), il leader globale nel luxury fashion e-commerce, riunitosi in data odierna, ha esaminato e approvato la Relazione
finanziaria semestrale relativa al primo semestre al 30 giugno 2017, raffrontato con i dati finanziari relativi allo stesso periodo dell’anno precedente.
Nel primo semestre del 2017, gli online store di YOOX NET-A-PORTER GROUP hanno registrato 394 milioni di visite rispetto a 343 milioni dello stesso periodo del 2016, che si sono tradotte in 4,5 milioni di ordini.
Anche l’Average Order Value (AOV), IVA esclusa, è aumentato a 345 Euro, rispetto ai 335 Euro del primo semestre del 2016.
Infine, al 30 giugno 2017, il numero di clienti attivi ha raggiunto i 3,0 milioni, rispetto ai 2,6 milioni al 30 giugno 2016.
Nel secondo trimestre del 2017, YOOX NET-A-PORTER GROUP ha conseguito ricavi netti consolidati, al netto dei resi sulle vendite e degli sconti concessi ai clienti, pari a 519,3 milioni di Euro, in crescita del 20,2% su base organica (+15,2% reported) rispetto a ricavi netti pari a 450,8 milioni di Euro nel secondo trimestre del 2016. Questo risultato
è stato raggiunto grazie all’eccellente crescita organica registrata da tutte e tre le linee di business.
Questa performance si è tradotta in ricavi netti nel primo semestre pari a 1,0 miliardi di Euro, in crescita del 19,5% su base organica (+15,3% reported) rispetto a ricavi netti pari a 897,0 milioni di Euro del primo semestre del 2016.
Nel secondo trimestre del 2017, la linea di business Multimarca In-Season, che comprende le attività dei negozi online NET-A-PORTER e MR PORTER, ha confermato la solida crescita dei precedenti tre trimestri: il secondo trimestre ha registrato ricavi netti consolidati pari a 286,3 milioni di Euro, in crescita del 19,5% su base organica11, con ottimi risultati raggiunti da entrambi gli online store.
Includendo le performance di THE CORNER e SHOESCRIBE – chiusi il 31 agosto 2016 – la linea di business In-Season ha registrato una crescita del 15,8% a tassi di cambio costanti (+13,4% reported) rispetto a ricavi netti pari a 252,4 milioni di Euro nel secondo trimestre del 2016.
La performance del trimestre ha contribuito ai ricavi netti nel primo semestre pari a 552,9 milioni di Euro, in crescita del 19,8% su base organica (+12,8% reported) rispetto a ricavi netti pari a 490,1 milioni di Euro del primo semestre del 2016.
Il secondo trimestre ha visto il lancio di nuove importanti capsule collection esclusive su NET-A-PORTER e MR PORTER, così come un ottimo andamento della categoria dell’alta gioielleria e orologeria.
In particolare, su NET-A-PORTER ha debuttato una nuova capsule collection esclusiva di Chloé, mentre su MR PORTER sono state lanciate la collezione MR PORTER X GUCCI e l’esclusiva capsule collection di ready-to-wear, calzature e accessori per l’uomo ideata da Tod’s.
Nel secondo trimestre del 2017 la linea di business Multimarca Off-Season, che comprende le attività dei negozi online YOOX e THE OUTNET, ha registrato un’accelerazione rispetto al trimestre precedente (+16,2% nel primo trimestre 2017): ricavi netti consolidati pari a 189,5 milioni di Euro, in aumento del 21,5% a tassi di cambio costanti (+21,4% reported) rispetto a ricavi netti pari a 156,1 milioni di Euro al 30 giugno 2016.
La linea di business Off-Season ha arricchito ulteriormente il proprio portafoglio di brand sia su YOOX che su THE OUTNET.
YOOX ha riconfermato il proprio impegno nel sostenere e promuovere designer emergenti e giovani talenti con il lancio di nuove collezioni esclusive per YOOX, come quella della top model italiana Bianca Balti e quelle dei designer di fama internazionale Fausto Puglisi e Arthur Arbesser.
La categoria dell’alta gioielleria e orologeria ha registrato una solida performance, grazie ad una forte domanda soprattutto negli Stati Uniti.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet