Yoox, i ricavi netti superanoi 290 milioni


BOLOGNA, 9 FEB. 2012 – Ricavi netti consolidati pari a 291,2 milioni, al netto dei resi sulle vendite e degli sconti concessi ai clienti. Un valore in crescita del 35,9% rispetto ai 214,3 milioni al 31 dicembre 2010 (+37% a tassi di cambio costanti). E’ il dato 2011 della bolognese Yoox (quotata in Borsa), esaminato dal Cda approvato nella prossima riunione prevista il 7 marzo. La linea di business Multimarca, che comprende le attività dei negozi online yoox.com e thecorner.com, registra ricavi netti consolidati pari a 212,8 milioni, in crescita del 30%, e rappresenta il 73,1% dei ricavi netti consolidati del Gruppo.
La linea di business Mono-marca comprende le attività di progettazione, realizzazione e gestione degli Online Store di alcuni dei principali brand della moda a livello globale. I prodotti disponibili negli Online Store sono venduti e fatturati direttamente da Yoox Group al cliente finale. Questa linea di business registra ricavi netti consolidati pari a 78,4 milioni, con un incremento del 54,8% rispetto ai 50,6 conseguiti al 31 dicembre 2010. Per il primo anno nella storia di Yoox Group, il Nord America diventa il primo mercato, con un fatturato di 59,7 milioni, corrispondente al 20,5% dei ricavi netti consolidati, in crescita del 41,5% rispetto al 2010, nonostante l’impatto sfavorevole del tasso di cambio (+48,6% a tassi di cambio costanti). L’Italia cresce del 17,1% rispetto al 2010, con un fatturato di 57,7 milioni, confermando così la leadership del Gruppo nel mercato domestico.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet