Wizz Air sposta i voli dal Marconi di Bologna al Ridolfi di Forlì


in collaborazione con Teleromagna 22 GEN. 2009 – Wizz Air, la compagnia aerea low-fare e low-cost dell’Europa centro-orientale, ha annunciato che sposterà i propri voli dall’Aeroporto “Marconi” di Bologna al “Ridolfi” di Forlì. Al momento la compagnia aerea vola da Bologna a Katowice, Varsavia e Cluj. Il trasferimento effettivo avverrà il prossimo 29 marzo. Ne dà notizia la Seaf, la società di gestione del Ridolfi di Forlì, che mette a segno un altro buon colpo dopo l’arrivo della base Windjet. “E’ una scelta – spiega un comunicato – che permette a Wizz Air di godere di costi minori e di una maggiore efficienza operativa in linea con la sua politica di modello aziendale low-cost. Allo stesso tempo offre ai viaggiatori provenienti da Polonia e Romania un accesso migliore alle località già note della costa adriatica romagnola”. Il programma prevede 147 voli da Katowice a Forlì (il lunedì e venerdì, partenza ore 19.15, arrivo alle 21). Da Forlì a Katowice i voli sono 148 (il lunedì e venerdì, partenza alle 21.30, arrivo alle 23). La linea Varsavia-Forlì, operativa dal 1° aprile 2009, prevede 447 voli (il mercoledì e sabato, partenza ore 12.25, arrivo 14.30). Il percorso inverso prevede 448 voli (il mercoledì e sabato, partenza ore 15, arrivo alle 17). Per quanto riguarda la tratta Cluj-Forlì, che sarà operativa dal 13 giugno 2009, i voli previsti sono il martedì, giovedì e sabato (partenza ore 06.20, arrivo 07.10). Da Forlì si decollerà negli stessi giorni per Cluj (partenza ore 07.40, arrivo alle 10.25). Wizz Air Ha trasportato 5.9 milioni di passeggeri nel 2008. La compagnia aerea ha lanciato 40 nuove destinazioni nel corso del 2008. La flotta è composta al momento da 20 Airbus A320 che operano da nove basi in Polonia, Ungheria, Bulgaria, Romania e Ucraina.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet