niente fusione ubi-banco popolare c’è un bond da 1 miliardo


veroan 31 marzo UBI smentisce categoricamente ipotesi giornalistica merger con Banco Popolarema è vero che il Banco Popolare ha collocato ieri presso investitoriistituzionali un prestito obbligazionario senior a 2 anni a tasso fisso nell’ambitodel proprio programma EMTN per un ammontare di 1 miliardo di euro. Il bondoffre un rendimento all’emissione pari a 180 bps sopra al tasso benchmarkmid-swap.L’emissione, destinata agli investitori istituzionali e condotta da Banca Aletti &C., Citi, Deutsche Bank, J.P. Morgan Securities, Natixis e Nomura in qualità dijoint book runner, è stata allocata per circa il 51% nel mercato domestico, il42% nel restante mercato europeo e il 7% nei paesi extra europei.L’obbligazione verrà quotata il prossimo 6 aprile, data di emissione, presso laBorsa del Lussemburgo. Ai titoli sarà assegnato un rating senior A2/A-/Arispettivamenteda Moody’s, S&Poor’s e Fitch.L’operazione ha raccolto ampie adesioni sul mercato ed ha attratto investitoridi elevato livello qualitativo, con una partecipazione significativa di fundmanagers (39%), banche (31%) e assicurazioni (21%). Gli ordini ricevuti sonostati circa 140 per un ammontare di circa 1,3 miliardi di euro, evidenziandouna marcata “granularità”. Ciò ha permesso la realizzazione di un benchmarkdeal di successo in un contesto di mercato tuttora molto volatile ed instabile.I fondi raccolti saranno destinati alla corrente gestione aziendale, rafforzandoulteriormente l’elevato profilo di liquidità attuale e prospettico del Gruppo

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet