APPROVATO IL BILANCIO DEL BANCO POPOLARE


VERONA 23 APRILE L’Assemblea ordinaria dei Soci del Banco Popolare, riunitasi a Novara in seconda convocazione sotto la presidenza dell’Avv. Carlo Fratta Pasini, ha approvato pressoché all’unanimità il bilancio d’esercizio al 31 dicembre 2011."Escludendo l’impatto straordinario di natura puramente contabile rappresentato dalle" "svalutazioni descritte, il Gruppo ha peraltro confermato le proprie capacità reddituali realizzando in un difficile contesto un utile netto consolidato pari a 574 milioni di euro rispetto ai 308 milioni dell’esercizio precedente (+86,4%).""L’evoluzione dei principali aggregati patrimoniali consolidati mostra che la raccolta""diretta al 31 dicembre 2011 raggiunge i 100,2 miliardi. Escludendo la componente riferita a Banca Italease, le operazioni pronti contro termine e la raccolta rappresentata da obbligazioni ed altri titoli, l’aggregato della raccolta “in senso stretto”, principalmente conti correnti, cresce dello 0,8% da inizio anno. In particolare la raccolta dalle famiglie e dalle piccole imprese evidenzia un incremento del 5,2% rispetto a fine 2010.""L’andamento dei mercati, incidendo negativamente sulla valorizzazione degli strumenti finanziari, ha determinato una riduzione della raccolta indiretta a 64,4 miliardi, in calo del 15,5% rispetto a fine 2010.""Gli impieghi lordi ammontano a 97,5 miliardi. Il Gruppo ha proseguito nel corso del" "2011 la strategia di indirizzo degli impieghi verso la propria clientela tradizionale, garantendo un maggior sostegno alle famiglie e ai Piccoli Operatori Economici, con un incremento rispettivamente del 9,4% e dell’1,5% rispetto a fine 2010.""L’Assemblea dei Soci ha approvato il bilancio d’esercizio della Capogruppo che chiude""con una perdita netta di 2.188,0 milioni, anch’essa diretta conseguenza della rilevazione dell’impairment degli avviamenti precedentemente illustrati, deliberando di coprire la perdita mediante l’utilizzo delle riserve disponibili e l’utilizzo parziale della riserva sovrapprezzo di emissione iscritta nel bilancio al 31 dicembre 2007 quale contropartita della rilevazione degli avviamenti che nel bilancio al 31 dicembre 2011" "vengono parzialmente stralciati.""L’Assemblea dei Soci ha eletto alla carica di consigliere di amministrazione Angelo" "Benelli. Benelli, già cooptato nel Consiglio del Banco a seguito delle dimissioni di Roberto Romanin Jacur, resterà in carica fino all’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2013."

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet