Vicenda Mercatone uno al Governo


La vicenda Mercatone Uno, il gruppo che opera nel settore della distribuzione di mobili, complementi d’arredo e prodotti per la casa, con 79 centri in tutta Italia e 3.500 dipendenti, arriva sul tavolo del governo. Il 12 ci sarà un incontro al ministero dello Sviluppo Economico, in cui saranno valutate le due manifestazioni di interesse presentate nell’ambito del concordato preventivo. Crescono intanto i timori tra i consumatori che temono un nuovo caso Aiazzone. Alcuni si sono rivolti a Findomestic Banca, a cui Mercatone Uno si è sempre appoggiata per i finanziamenti, per lamentare la mancata consegna di mobili e chiedere tutela.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet