Via libera a ultimi lavori tecnopolo Ravenna


Via libera alla convenzione da 800.000 euro tra Regione Emilia-Romagna e Università di Bologna per completare le opere infrastrutturali del Tecnopolo di Ravenna. Lo annuncia il vicepresidente della Provincia, e neo consigliere regionale per il Pd, Gianni Bessi, precisando che si tratta “dell’adeguamento funzionale di locali nei laboratori Renzo Sartori dell’Università di Bologna a Ravenna -per un ammontare di 800.000 euro- che andranno a ospitare uffici, studi, laboratori, sale riunioni e il portale della Rete Alta Tecnologia”. Si vanno così a ultimare “l’insieme degli interventi strutturali dopo aver attivato da tempo tutti i progetti di Ricerca previsti”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet