Vertenza Italpizza, trovato accordo


Dopo giorni di tensioni Cobas e vertici di Italpizza, compreso le cooperative di facchinaggio, si sono seduti a un tavolo in prefettura e dopo sette ore di trattativa hanno trovato un’intesa. Il prefetto Maria Patrizia Paba ha richiamato all’ordine stigmattizzando i comportamenti illegali che si sono verificati negli ultimi giorni, chiedendo il ristabilirsi di un clima di serenità nell’interesse dei lavoratori.
Gli impegni presi sono il ricollocamento presso Italpizza entro il 20 gennaio 2019 di 13 lavoratori recentemente destinati ad altri stabilimenti con regolare retribuzione fino alla data del ricollocamento. E ancora la verifica delle posizioni contrattuali con riferimento alla regolarità contributiva e retributiva con i lavoratori ed il proprio sindacato oltre che della corretta applicazione dei riposi compensativi e dei turni.

Riproduzione riservata © 2019 viaEmilianet