Venti progetti per Imprendocoop


Dai servizi a persone e imprese all’agricoltura biologica, dalla promozione turistica del territorio alla distribuzione di prodotti esotici o cosmetici.

Guardano a settori innovativi, ma anche tradizionali, i venti progetti d’impresa che hanno chiesto di partecipare a Imprendocoop, il progetto che favorisce l’occupazione e l’imprenditorialità ideato da Confcooperative Modena e Fondazione Democenter-Sipe con il patrocinio e sostegno di Comune di Modena, Emil Banca, Regione Emilia-Romagna, Università di Modena e Reggio Emilia.

Ieri si sono chiuse le iscrizioni; sono una trentina gli aspiranti imprenditori che, partecipando a Imprendocoop, hanno la possibilità di usufruire di un percorso formativo di alto livello, assistenza, consulenza e servizi gratuiti.

Il progetto si sviluppa tra l’autunno 2016 e la primavera 2017. Domani – mercoledì 9 novembre – gli aspiranti cooperatori sono convocati dalle 17 alle 19.30 a Palazzo Europa a Modena per una lezione su co-working, co-living ed economia della condivisione.

Ricordiamo che al termine del percorso formativo avverrà la selezione di tre progetti d’impresa che saranno premiati con 2.500, 1.500 e mille euro.

L’erogazione dei premi e servizi è vincolata alla costituzione di un’impresa in forma cooperativa aderente a Confcooperative Modena.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet