Vasco fu-turista fai da te nel nuovo album


1 FEB. 2011 – Suona a metà strada tra saggio sociologico e presa in giro del presente una delle nuove canzoni di Vasco Rossi. Il rocker di Zocca è in uscita nei negozi il 29 marzo con un album di dodici brani inediti. L’appuntamento con l’acquisto del disco è ancora un po’ in là, ma come sempre accade per ogni opera del Blasco l’attesa si fa già sentire. Sono bastate un paio di soffiate sul nuovo album scritte sul sito ufficiale del cantante a concentrare l’attenzione dei fan. Per ora si sanno un paio di titoli, e i relativi testi. A destare curiosità è "Il manifesto fu-turista della nuova umanità”, canzone che parla in maniera ironica – spiega lo stesso Vasco sul suo portale e sulla sua pagina di facebook – della condizione dell’uomo nel 21esimo secolo. Un uomo che deve contare soprattutto su se stesso e non può più invocare ‘l’aiuto di potenze superiori’."Sarà difficile/ Non fare degli errori – recita il testo – Senza l’aiuto di/ Di potenze Superiori/ Ho fatto un patto sai/ Con le mie emozioni/ Le lascio vivere/ E loro non mi fanno fuori". Un brano in cui Vasco trasforma la poesia in un attacco diretto ma ironico, chiedendoci di abbandonare definitivamente ogni pregiudizio.La seconda canzone svelata da Vasco Rossi si intitola "L’aquilone" e contiene una poetica più visionaria e parla delle illusioni che aiutano a vivere e a lasciarsi andare guardando oltre: "Non amo questo mondo che si muove – canta Vasco nella canzone – E che ogni giorno sembra anche migliore/ Non amo tutta questa frenesia/ Di cambiare/ Lo sai che si potrebbe stare per dei mesi/ Appesi ad un aquilone/ Guardando il cielo che si muove/ Ed il sole che muore".Dopo le 48 date europee in arene e spazi al chiuso nel 2009/2010, nel 2011 il rocker tornerà negli stadi. Il calendario ufficiale delle date verrà reso noto a giorni. In attesa dell’uscita dell’album e del nuovo tour, Vasco è tornato a lavorare con Gaetano Curreri. I due artisti hanno firmato il nuovo singolo di Noemi, ‘Vuoto a perdere’, scelto come colonna sonora del film di Fausto Brizzi ‘Femmine contro maschi’, il seguito di uno dei campioni d’incassi dell’ultima stagione cinematografica, che uscirà nelle sale il 4 febbraio.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet