Vandelli, BpER: nessun interesse per Mps o Carige


“Non siamo interessati a salvataggi di banche o a banche in crisi, ma con attivi oltre i 30 miliardi quindi non piccole”. Lo ha detto il consigliere delegato della Berlusconi, Alessandro Vandelli, a margine di un convegno sulle banche popolari allo Sda Bocconi escludendo di fatto un potenziale interesse per Mps o Carige. “Non è detto che tutto si esaurisca con un’operazione dopo una prima fase preliminare”. Quanto alla scelta di uno o più advisor per studiare il risiko ha risposto: “Stiamo decidendo se assumerlo ora o in fase successiva”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet