Valleverde, primo incontro per il rilancio


Primo incontro interlocutorio convocato da Regione Emilia-Romagna, Provincia di Rimini e
Comune di Coriano, accogliendo le richieste dei sindacati, sull’acquisizione di Spes Spa (Valleverde) da parte dell’azienda Silver 1 Srl di Fusignano. L’incontro – spiega una nota della
Provincia – “si è svolto in un clima di positiva collaborazione, sono stati chiariti tra le parti diversi aspetti procedurali e amministrativi e soprattutto è stato rimarcata dalla nuova
proprietà l’idea di un rilancio imprenditoriale dell’azienda Valleverde e del suo storico marchio, attraverso la valorizzazione del sito produttivo di Coriano e della sua rete
di distribuzione commerciale”. Nei prossimi giorni l’impresa acquirente ultimerà la
ricognizione di tutti gli elementi necessari a presentare un vero e proprio Piano Industriale, “che possa affrontare il mercato già per la stagione in corso ma soprattutto in vista di
un rilancio complessivo della produzione per il 2016”. Le parti si incontreranno nuovamente prima della pausa estiva, “per proseguire il confronto positivo avviato e nell’ottica di
avviare un percorso chiaro e condiviso per i lavoratori dell’azienda”. L’impresa acquirente, istituzioni e sindacati “esprimono soddisfazione per la modalità di dialogo intrapresa,
auspicando che sia la forma più idonea per rilanciare questa azienda storica del territorio secondo un approccio di sistema”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet