Valleverde, 10 milioni di ricavi nel 2016


Un fatturato “di 1,5 milioni di euro nel 2015, 10 milioni nel 2016 e l’obiettivo di arrivare a 13,5 milioni nel 2017 proseguendo il trend di crescita a doppia cifra”. E’ quello che stima la produttrice di calzature romagnola Valleverde, marchio storico acquisito da Elvio Silvagni, nel 2015, dal Tribunale dopo il fallimento della precedente gestione. L’azienda, si legge in una nota, ha partecipato al Micam, salone della calzatura a Milano, mentre la campagna vendite
primavera-estate 2017 “ha ottenuto una performance del +60% rispetto al 2016 portando il marchio ad essere presente in circa 1.000 punti vendita”. Attualmente, viene spiegato, “circa il 90% del giro d’affari è generato in Italia, ma a medio termine si punterà sempre di più sull’internazionalizzazione: Valleverde – prosegue la nota – è già presente in Germania, Svizzera e Paesi dell’Est Europa e guarderà in futuro ad una espansione sempre più ampia sia in Europa che nei mercati extra Ue”.

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet