Valentino: “Ci ho provato, ma va bene così”


LAGUNA SECA (USA), 6 LUG. 2009 – E’ un Valentino Rossi soddisfatto, nonostante il primo posto sfuggito per un soffio. "Ho provato a sorpassare Pedrosa alla fine, ma non ci sono riuscito. Non eravamo al 100% in questa pista e ho faticato parecchio. Ma va bene così. Il secondo posto va bene per il campionato". Così ha commentato Valentino la sua prestazione negli Usa, che gli è valsa il secondo posto dietro allo spagnolo Dani Pedrosa, al suo primo successo stagionale. "Gli ultimi due giri sono andato forte – ha proseguito il campione del mondo – Sono arrivato all’ultima curva e mi sono detto ci provo o non ci provo? Per fare questo risultato sono andato veramente oltre i miei limiti". "All’inizio della gara – sorride soddisfatto Pedrosa – non mi fidavo molto della gomma che era fredda, ma poi il mio ritmo è diventato molto buono. Forse ho rallentato troppo alla fine, Valentino momenti mi passa, ma sono veramente felice per me e per la squadra". Jorge Lorenzo è l’eroe della giornata, in molti non credevano che avrebbe potuto fare la gara dopo l’incidente di ieri. "Voglio ringraziare il dottor Claudio Costa e la Clinica Mobile – ha detto – senza di loro i piloti non potrebbero correre. Peccato per non essere riuscito a passare Rossi, quando ci ho provato, ho preso una brutta imbarcata e ho limitato i danni arrivando terzo".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet