Vado al cinema con il toner


27 NOV 2009 – Lunedì 30 novembre al Cinema Lumiere di Bologna il biglietto si “paga” con i rifiuti. In cartellone tre cortometraggi dedicati all’ambiente: The story of stuff di Annie Leonard (Usa/2008, 22′), Godog di Kohki Hasei (Giappone/2007, 16′) e Il giardino di Jalbun di Rasha e Ahmed Abu Al Rob (Palestina/2009, 8’). L’appuntamento è alle 19.30. Gli spettatori potranno “pagare il biglietto” con i cosiddetti RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) che non dovrebbero essere smaltiti tra i comuni rifiuti. In particolare saranno accettate pile esauste, toner per stampanti e fotocopiatrici, cellulari e giochi elettronici. Presso il cinema sarà infatti predisposta una piccola stazione ecologica di HERA. Un’occasione per sensibilizzare alla raccolta differenziata di questi “nuovi” rifiuti per un corretto smaltimento. La serata è organizzata nell’ambito della rassegna regionale “Pellicole per l’ambiente” e in occasione della settimana europea per la riduzione dei rifiuti da Centro Antartide, HERA e Cineteca di Bologna. Per maggiori informazioni: Centro Antartide, 051 260921

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet