Vacchi: con industria 4.0 Emilia farà “salto”


“L’asse della via Emilia ha pochi eguali nel mondo per il settore manifatturiero, un modello imprenditoriale ad altissimo valore aggiunto che grazie all’industria 4.0 potrà fare un decisivo salto qualitativo”. Lo dice Alberto Vacchi, patron di Ima e presidente di Unindustria Bologna, che ha parlato al ciclo ‘Incontro con l’imprenditore’ promosso dai Giovani imprenditori di Confindustria Modena. “Una rivoluzione digitale – avverte – non priva di importanti impatti a livello organizzativo e sociale, che devono essere compresi e gestiti, senza però diventare un freno all’inevitabile percorso di crescita e sviluppo del Paese”. Crescita e sviluppo, conclude, “che non devono mai prescindere da quei valori di etica e responsabilità sociale d’impresa ben radicati nel modello imprenditoriale emiliano, che si caratterizza per la peculiare capacità di saper coniugare valori e interessi diversi”.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet