Vacchi: “Il 2017 un buon anno”


Un anno positivo, una ripartenza sperata e da consolidare nei prossimi mesi del 2018. Le aziende di Bologna, Modena e Ferrara hanno fatto un passo avanti, nel valore della produzione, nell’occupazione e nell’export, perno della crescita anche nei mesi più difficili segnati dalla crisi. Ottimista è il numero uno di Confindustria Emilia Alberto Vacchi che, a margine della presentazione della nuova organizzazione per filiere delle imprese aderenti all’associazione, ha fatto un bilancio dell’anno in chiusura.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet