Usa: Ue esagera in protezione marchi prodotti


L’Unione europea “ha esagerato” nella protezione dei marchi di origine di prodotti alimentari che gli Usa invece considerano “nomi di fatto generici” e così facendo “ha spazzato via produttori americani storici”. E’ la posizione espressa dall’ambasciatore degli Stati Uniti presso la Ue, Anthony Luzzatto Gardner, che nel corso di un incontro con la stampa italiana ha precisato che “nel caso del Parmesan non c’è rischio di confusione con il Parmigiano-Reggiano”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet