Unioncamere ER,Torreggiani eletto vicepresidente


MODENA, 12 SET. 2011 – Il presidente della Camera di Commercio di Modena, Maurizio Torreggiani, è stato eletto vicepresidente di Unioncamere regionale. La Giunta dell’Unione delle Camere di commercio emiliano-romagnole – l’associazione che dal 1965 riunisce le nove camere di commercio del territorio – ha visto la convergenza dei membri sul nome di Torreggiani, votato con consenso unanime. "Ringrazio della fiducia che mi è stata accordata – ha commentato – e assicuro il massimo impegno per seguire i numerosi progetti ed iniziative promossi e attuati dall’Unione in collaborazione con le istituzioni e le associazioni di categoria del territorio emiliano-romagnolo, al fine di ridare nuovo slancio allo sviluppo dell’economia regionale". Per Torreggiani si tratta del quinto incarico all’interno del sistema camerale. Per Torreggiani si tratta del quinto incarico all’interno del sistema camerale. Nel 2009 è entrato a far parte del Comitato esecutivo di Unioncamere italiana, nel 2010 è stato nominato componente del Consiglio di Amministrazione della “Fondazione Guglielmo Tagliacarne”, nel gennaio 2011 è diventato membro della Commissione di Unioncamere per l’Internazionalizzazione e dal maggio 2011 è componente del Comitato per la legalità di Unioncamere, organismo nato per coordinare iniziative del mondo camerale contro il racket e l’usura.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet