Unindustria: Bologna, Modena e Reggio verso la fusione


Unindustria, verso la fusione di Bologna, Modena e Reggio Emilia in un’unica federazione da 4 mila imprese, seconda in Italia solo a Milano. Il progetto segreto, e inedito nel nostro paese, è stato discusso – scrive Repubblica – in un vertice ieri all’Hotel Fini di Modena dai presidenti provinciali Alberto Vacchi, Pietro Ferrari e Stefano Landi. Tempi ancora lunghi e no comment di tutti ma l’eventuale fusione riunirebbe l’intera filiera meccanica della via Emilia, nomi come Ferrari, Gd, Lamborghini, Grandi Salumifici Italiani e Ducati.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet