Unieco inaugura il centro commerciale “Le Officine”


28 MAR. 2012 – Un’area industriale dismessa che torna produrre. Sono "Le Officine", ovvero il centro polifunzionale costruito dal colosso cooperativo Unieco a Savona. A realizzare l’opera, corrispondente a un investimento da 70 milioni, formalmente è stata la New Co. Savona controllata dalla reggiana e partecipata dalla savonese Alfa Costruzioni Edili. Dalla riqualificazione urbana dell’area industriale ex Metalmetron, per molti anni abbandonata, è nata una nuova “cittadella del commercio e dell’artigianato”. “Le Officine” oggi è un complesso che ospita cinque medie superfici, un hotel tre stelle, spazi artigianali, servizi, ristorazione e una nuova piazza pubblica.Il 29 marzo alle 17:30 è in programma l’inaugurazione ufficiale. “Stiamo creando un bacino occupazionale che parte dai 200 addetti impiegati nei primi mesi di vita del centro – spiega Alberto Benassi – presidente di New Co. Savona e direttore del settore immobiliare della divisione Costruzioni Unieco – per arrivare a 300 dipendenti a regime, con la possibilità di svilupparsi nel tempo, creando ulteriore indotto”.“Le Officine” comprende 17.500 metri quadrati di spazi commerciali, che ospitano importanti marchi nazionali ed internazionali alla prima apertura nel territorio di Savona: Conad, Brico Center, Pittarello, Euronics, Maisons du Monde, McDonald. Le Officine avrà inoltre la struttura ricettiva più grande della città: 3 stelle e 102 camere per il nuovo albergo della catena Idea Hotel, il marchio dell’ospitalità “Made in Italy” che punta a diventare la prima catena alberghiera italiana.A completamento del polo commerciale, un’area artigianale e di servizio di 10 mila metri quadrati, una superficie di 1.500 mq di direzionale e un’ampia area di sosta, con circa 1.600 parcheggi gratuiti. Dopo 10 anni dal lancio del primo progetto, l’area ex Metalmetron perde definitivamente “l’ex” e diventa una parte viva e vitale di Savona.Gli eventi inaugurali il 29 marzo partiranno alle 17:30 con gli interventi del Sindaco di Savona, Federico Berruti, del Presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando, e di Alberto Benassi, presidente di New Co. Savona s.p.a.Accompagnerà l’inaugurazione la mostra temporanea Re-Habitat City – Savona e Le Officine tra passato, presente e futuro, un’installazione multimediale ideata e realizzata da Lorenzo Immovilli e Manuela Chiapponi, che sarà visitabile tutti i giorni dalle 10:00 alle 20:00 fino al 15 aprile: utilizzando documenti fotografici storici e contemporanei, raccolti grazie al contributo della Pinacoteca Civica del Comune di Savona e al supporto di soggetti privati che hanno messo a disposizione i propri archivi, il progetto sviluppa una profondità di sguardo che permette di attraversare le forme architettoniche, rendendole trasparenti, individuando dentro ai volumi e ai colori lo scheletro stratificato della storia di una città in continua trasformazione.COSI’ GLI ORARI DI APERTURA“Le Officine” sarà aperto tutti i giorni: dal lunedì al sabato dalle 9:00 alle 21:00 e la domenica dalle 10:00 alle 20:00.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet