Unicredit, in 9 mesi utile a 4,67 miliardi


Una tabella con i conti del terzo trimestre di Unicredit viene pubblicata sul sito web e, sempre per errore, inviata anche ad analisti ed investitori. La banca è costretta a correre ai ripari e anticipa “immediatamente” la convocazione del Cda per l’esame dei conti. La tabella, che conteneva dei dati previsionali, è stata rimossa e Unicredit annuncia ufficialmente di aver chiuso i primi 9 mesi dell’anno con un utile netto balzato da 1,76 a 4,67 miliardi. Quanto al terzo trimestre, il risultato netto rettificato (escludendo la vendita di Pioneer e un una partita non ricorrente), è pari a 838 milioni di euro. Il Cet1 atteso a fine settembre è superiore al 13,5%.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet