Unicoop Firenze apre il 3° forno in Burkina


Martedì 25 ottobre verrà inaugurato il terzo panificio realizzato dal movimento Shalom, Unicoop Firenze, Comunità di San Patrignano e Fondazione Il Cuore si scioglie in Burkina Faso. Il forno pizzeria sorge a Koupela, a circa 140 chilometri dalla capitale Ouagadougou ed è il terzo dopo le strutture già aperte negli anni scorsi a Loumbila e Fada N’gourma. Nella stessa occasione sarà inaugurata anche una scuola materna che si sosterrà con i proventi del panificio stesso e sarà aperta ai bambini di Koupela e dei villaggi limitrofi. Una novità di questa terza realizzazione è il coinvolgimento di un nuovo partner, la Comunità di San Patrignano che ha collaborato per la formazione dei panettieri. Dalla metà di aprile, due ragazzi burkinabè sono stati ospiti per 2 mesi a San Patrignano per fare formazione nel laboratorio di forneria della comunità e apprendere le principali tecniche di panificazione, grazie anche al supporto di alcuni dipendenti volontari di Unicoop Firenze. Nei prossimi giorni i dipendenti Unicoop partiranno per ultimare la formazione dei giovani burkinabè sul posto, e avviare insieme a loro il forno pizzeria.

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet