Una sera in spiaggia con le Tendenze Moda 2011


RICCIONE (RN), 20 LUG. 2010 – E’ dall’0péra, uno tra i locali più trendy della Riviera romagnola, che domani, mercoledì 21 luglio, prenderà il via la settimana di RiccioneModaItalia 2010, il Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti promosso da CNA Federmoda e Comune di Riccione e dedicato alla ricerca, alle tendenze creative, alle tecnologie, al confronto internazionale e alla scoperta di nuovi talenti del fashion style italiano. Un’ambientazione originale, in cui, con vetrine e pannelli, con materiali e immagini, con figurazioni e colori, si dipanerà il viaggio intuitivo che lo stilista intraprende tra memoria e fantasia per giungere all’idea definita di una sua creazione. Il fashion dinner “Trends SS 2011” che si terrà presso l’0péra e che illustrerà le tendenze moda che domineranno l’estate 2011, vedrà la presenza di illustri protagonisti del comparto moda, di famosi brand del Made in Italy, di stilisti italiani, russi e brasiliani ospiti di RiccioneModaItalia, nel ventesimo anniversario della sua attività. Questo speciale evento è stato realizzato grazie alla collaborazione della  rivista "Zoom on fashion trends", che ha messo a disposizione il proprio materiale d’archivio e di ricerca. Si tratta di una pubblicazione semestrale destinata agli addetti ai lavori e universalmente riconosciuta quale efficace strumento di lavoro dagli stilisti. E’ strutturata su quattro temi di fondo, colori materiali accessori e immagini, e visualizza per ciascuno di essi quanto di più  innovativo avviene nel mondo supportando appieno il processo creativo che darà vita a nuove trasparenze, nuovi disegni di  tessuto, nuove fogge di  abito. “La serata, commenta Antonio Franceschini Responsabile Nazionale di CNA Federmoda e Direttore Generale di Riccione Moda Italia, permetterà di cogliere, con il fascino del viaggio creativo, lo spessore di quell’attività che nella moda si svolge dietro le quinte e che regge e anima l’elaborazione delle tendenze che definiranno gli stili in voga nelle stagioni future. Così come accade per il morbido volo di una farfalla che ci incanta per la grazia e l’eleganza del movimento e delle nuances, tutte generate da quel fantastico reticolo che conforma le ali”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet