Una modenese alla guida di Cna-Fita nazionale


BOLOGNA, 13 GIU. 2011 – Da tempo la presenza femminile nel comparto dell’autotrasporto è una realtà importante. Adesso lo è anche ai massimi vertici associativi. Cinzia Franchini, già Presidente di CNA-FITA Emilia-Romagna, è stata eletta Presidente nazionale della maggiore Associazione di rappresentanza degli autotrasportatori. Modenese, 39 anni, Cinzia Franchini lavora nel settore del  trasporto merci pericolose. La Franchini guiderà CNA-FITA fino al 2013. Tra gli obiettivi immediati della neo-presidente, l’unità delle diverse organizzazioni di categoria ed il rapporto con le altre  Confederazioni e Associazioni della complessa filiera dei trasporti e  della logistica. L’elezione di Cinzia Franchini coincide con un periodo particolarmente delicato per l’autotrasporto, sempre più gravato da emergenza costi e alle prese con una impegnativa vertenza col Ministero dei Trasporti sulla mancata applicazione dell’accordo siglato nel giugno 2010 contenente precisi impegni per lo sviluppo del settore.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet