Un omaggio brasiliano al Riccione Moda Italia


BOLOGNA, 21 FEB. 2011 – Valerio Lupi, vincitore dell’ultima edizione del Premio Maglieria al Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti, ha portato le proprie collezioni di maglieria donna e abbigliamento uomo e donna a sfilare a Curitiba, nello Stato brasiliano del Paraná. Si tratta di un grande riconoscimento internazionale, che si va ad aggiungere ai tanti conseguiti nei vent’anni di storia del concorso che si svolge nell’ambito di Riccione Moda Italia. Ed è mpreziosito, tra l’altro, dal fatto che la sfilata del giovane stilista italiano ha aperto, sabato 19 febbraio, la celebrazione della fase finale dell’ottava edizione del Prêmio João Turin che si svolge nel contesto della PBC (Paraná Business Collection).Cogliendo l’opportunità degli scambi offerti dal progetto realizzato con il contributo della Regione Emilia-Romagna per l’internazionalizzazione delle PMI verso il Brasile, CNA Federmoda ha raccolto l’invito degli organizzatori parananensi a portare in Brasile la creatività dei giovani stilisti italiani.“Il successo raccolto da Valerio Lupi sulle passerelle brasiliane della PBC conferma la qualità del lavoro che CNA Federmoda attraverso Riccione Moda Italia sta svolgendo dal 1991 – spiega Antonio Franceschini Responsabile CNA Federmoda e Direttore generale di RMI – Investire sui giovani significa rilanciare i valori del made in Italy, valori che declinano la capacità creativa dei nostri stilisti con la qualità del saper fare insito nel nostro sistema produttivo”.L’iniziativa è stata particolarmente apprezzata dal Console Generale d’Italia a Curitiba, Salvatore Di Venezia, che ha auspicato interventi di CNA Federmoda nelle celebrazioni del 150° anniversario dell’unità d’Italia e negli appuntamenti che si terranno durante l’anno dell’Italia in Brasile ormai alle porte.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet