Un nuovo presidente per Confagricoltura Bologna


BOLOGNA, 10 GIU. 2011 – Alla presenza del presidente di Confagricoltura Emilia-Romagna, Guglielmo Garagnani, e del presidente confederale, Mario Guidi, la Confagricoltura di Bologna ha eletto ieri il suo nuovo presidente: Gianni Tosi. Quarantacinque anni, perito agrario, sposato con quattro figli, Tosi è titolare di un’azienda agricola, nel Comune di Medicina, ad indirizzo estensivo, con un allevamento suinicolo con annessa macellazione e trasformazione carni. Tosi, che succede ad Antonio Caliceti, presidente per sei anni, era già stato componente della giunta di Confagricoltura Bologna come presidente della zona imolese. Lo affiancheranno, informa una nota, due nuovi vicepresidenti. Il primo è Davide Venturi, 46 anni, perito agrario, sposato con due figli, titolare di un’azienda zootecnica con produzione di latte per Parmigiano Reggiano, sulle colline di Castello di Serravalle, gia’ in Giunta di Confagricoltura Bologna e attuale presidente dell’associazione provinciale allevamenti. Il secondo è Alberto Zanetti, 46 anni, laureato in agraria, sposato con un figlio, titolare di un’azienda agricola ad indirizzo estensivo in zona collinare nel Comune di Ozzano dell’Emilia.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet