Un esempio: come ti frego il fisco via San Marino


in collaborazione con Teleromagna20 MAG. 2009 – E ancora società con sede a San Marino, ma di proprietà di italiani, nel mirino della Guardia di Finanza di Rimini che ha denunciato due persone e scoperto un’evasione di 200 milioni. Durante un’ispezione nei confronti di due società, una con sede in Italia, l’altra con sede a San Marino è emerso che la società italiana, anziché acquistare direttamente la merce sul mercato internazionale a prezzi nettamente più favorevoli, l’ha comprata, adottando un comportamento antieconomico, a prezzi notevolmente più elevati dalla correlata società sammarinese. In sostanza la società italiana invece che comprare da un fornitore asiatico la merce a 10 la acquistava a 100 dalla consorella sammarinese. Adottando tale modalità i maggiori costi inseriti in contabilità consentivano due benefici: abbattere i ricavi limitando al minimo la base imponibile su cui pagare le tasse in Italia e poi esportare lecitamente all’estero capitali, mascherandoli da transazioni commerciali.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet