Tutto pronto per Macfrut


Macfrut sempre più grande (8 padiglioni), più innovativo e soprattutto più internazionale. Sono i numeri a confermarlo a testimonianza di un cambio di passo iniziato tre anni fa e tutt’oggi in corsa: gli espositori esteri crescono di oltre il 30% rispetto alla passata edizione. Gli Stati presenti saranno ben 40 con numerose new entry, in rappresentanza dei cinque continenti. Risultato: Macfrut diventa sempre più fiera globale di business, vero e proprio hub per l’internazionalizzazione del sistema ortofrutticolo italiano. L’appuntamento è a Rimini dal 10 al 12 maggio.
RIO parteciperà all’edizione 2017 della manifestazione. “La presenza a questa rassegna riveste un’importanza strategica per una società come la nostra – dichiara il direttore generale di BRIO, Andrea Bertoldi – che sviluppa ben il 90% del proprio volume d’affari con la vendita di prodotti ortofrutticoli, rigorosamente coltivati con tecniche naturali e certificate, e che quindi in questa occasione potrà avviare nuovi contatti commerciali ed incontrare i più importanti clienti tradizionali”. “La nostra clientela – sottolinea Bertoldi – apprezza la collaborazione avviata con Alce Nero, di cui siamo soci dal 2011, che ha portato alla nascita di una linea di prodotti di gamma top, dall’elevato livello qualitativo e dall’ottimo sapore, ottenuti nel rispetto della terra e della sua biodiversità”.
E incontro della Regione Emilia Romagna dal titolo “Il Nocciolo: una filiera agroindustriale in espansione” che si terrà giovedì 11 maggio alle ore 9,45 presso la sala “Mimosa” Blocco B6 Fiera Macfrut di Rimini. Saranno i primati dell’ortofrutta sul mercato interno ed estero ad aprire dopodomani, mercoledì 10 maggio, la prima giornata di Coldiretti al Macfrut, rassegna internazionale dell’ortofrutta, in programma a Rimini dal 10 al 12 maggio 2017. Nella giornata di apertura, alle ore 14.00, nella sala “Neri 1” del Rimini Expo Center, si svolgerà il convegno “Il valore della qualità e della diversificazione nell’ortofrutta” durante il quale verranno presentate le ultime tendenza dei consumi di ortofrutta.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet