Tutto pronto per Farete, summit di imprese bolognesi


BOLOGNA, 14 SET. 2012 – Quest’anno l’Assemblea pubblica di Unindustria Bologna è dedicata al cambiamento, alla capacità di mettere in discussione le proprie strategie e di misurarsi con mercati in continua trasformazione. E questa volta, a fianco del confronto fra economisti ed esperti, protagoniste saranno le imprese. Per due giorni le aziende avranno spazi a loro dedicati: potranno presentare i propri prodotti e servizi, incontrare potenziali clienti, fornitori e start-up selezionate, partecipare a momenti specifici di aggiornamento professionale mediante workshop di settore e convegni tematici.Lunedì 17 e Martedì 18 Settembre, presso l’Unipol Arena di Casalecchio di Reno, saranno dunque centinaia le imprese partecipanti. L’appuntamento costituirà di fatto, la vetrina delle produzioni, delle lavorazioni, della subfornitura, dei servizi che il sistema produttivo bolognese offre in tutti i settori. A organizzare la "due giorni", oltre Unindustria, è Legacoop Bologna. Così il programma dell’assemblea pubblica degli industriali bolognesi, fissata lunedì mattina alle 11Alberto VacchiPresidente di Unindustria BolognaRelazioneMarco FortisProfessore di Economia Industriale e Commercio Estero presso l’Università Cattolica di MilanoVicepresidente della Fondazione EdisonQuando l’industria italiana è leader: il caso del polo bologneseIntervento del Professor Romano ProdiGiorgio SquinziPresidente di ConfindustriaConclusioni

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet