Tute blu, “sciopero il 16 novembre”


©Trc12 OTT. 2012 – "Proporremo uno sciopero generale di tutti i metalmeccanici il 16 novembre". Lo ha detto il segretario generale di Fiom Cgil Maurizio Landini all’assemblea nazionale a Modena. "Uno sciopero – ha detto – per ribadire che al centro c’è il lavoro, e una politica che difenda il nostro sistema industriale". Oggi si è svolta un’assemblea straordinaria dei delegati delle tute blu, oltre 5.000, provenienti da tutta Italia. Landini chiede al governo di defiscalizzare gli aumenti salariali previsti da un nuovo contratto di categoria e agevolare le imprese che investono nel paese e che difendono l’occupazione. Inoltre, è indispensabile un piano straordinario di investimenti, altrimenti può saltare l’intero sistema industriale italiano. Da domani, il sindacato dei metalmeccanici, lancia infine la campagna di raccolta firme per un referendum che cancelli l’articolo 8 dello statuto dei lavoratori introdotto dal precedente governo e ripristini l’articolo 18 sulle modalità di licenziamento.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet