Turismo invernale, nuovo impianto tra Emilia e Toscana


Turismo invernale, c’è la copertura per un nuovo impianto di collegamento sciistico tra Emilia e Toscana. Grazie ai 20 milioni di euro garantiti dal Governo con l”accordo siglato ieri a Sestola, “e” ampiamente coperto” anche il costo del nuovo maxi-impianto che dovrebbe collegare il versante toscano sciistico e quello emiliano dell”Appennino. Il progetto per ora è ancora in fase preliminare, e andranno fatti tutti gli approfondimenti per capire la reale fattibilità dell”intervento. Il progetto “prevede un doppio collegamento: sul versante toscano, una funivia tra la localita” Doganaccia e il lago Scaffaiolo; sul versante emiliano, una seggiovia quadriposto tra il lago Scaffaiolo e il Corno alle Scale.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet