Turismo, Emilia Romagna punta sul family


L’Emilia-Romagna punterà sulle famiglie per ”catturare” più turisti nelle prossime stagioni. La Giunta Bonaccini, nelle settimane scorse, ha approvato le linee guida della Regione per la promozione turistica nel 2016. E la strategia, appunto, è rafforzare l’Emilia-Romagna come meta ideale per le famiglie. “Il focus primario dell’attività 2016 sarà quello declinato sul prodotto ”family”- si legge nella delibera- avviato nell’anno in corso, dovrà essere implementato, in quanto di interesse, in maniera indistinta, per tutti gli ambiti territoriali e di prodotto regionali”. Non si parla solo di mare, dunque, ma si pensa per esempio anche all’Appennino, che può “emergere nel palcoscenico nazionale grazie allo sviluppo di tematiche ”slow” e ”family””. Nel 2016, quindi, “si dovrà puntare in particolare” sulla “tematica legata alle famiglie con bambini, declinata in Welcome Family”, che “rappresenta un valore che innalza la qualità dell’offerta.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet