Trenkwalder cerca giovani talenti, pioggia di curricula


Crescita, lavoro, innovazione e merito. Sono queste le parole d’ordine dell’Apprenticeship Program Trenkwalder Italia che apre le porte a 50 giovani talenti. Per una volta non si tratta di un’azione di collocamento in altre aziende, ma di un ruolo attivo diretto dell’agenzia interinale. Il progetto, subito lanciato in rete sul sito Trenkwalderitalia.it, è stato subito cliccatissimo. Per non parlare dei numerosi curricula già arrivati presso il quartier generale di Modena. Tutto questo mentre i dati nazionali parlano chiaro: in Italia la disoccupazione è al 12,6%, con una punta del 43% proprio fra i giovani. In questo contesto, qualche timido segnale di ripresa è arrivato proprio dalle agenzie interinali. A fine 2013 la stessa Trenkwalder, che ha chiuso l’esercizio con un fatturato di 171 milioni, ha evidenziato un aumento delle richieste di forza lavoro specializzata da parte delle aziende. Tanto che ora si è messa alla caccia giovani talenti. Una boccata d’ossigeno in un mercato, come quello del lavoro, ancora in forte sofferenza.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet