Trenitalia, più di 400 convogli collegano Fico


Sono più di 400 i convogli Trenitalia, che ogni giorno collegano le principali città italiane a Bologna, messi a disposizione dei visitatori di FICO Eataly World, il nuovo parco alimentare inaugurato oggi.
Da oggi infatti raggiungere FICO da tutti i principali capoluoghi italiani sarà facile e conveniente grazie al capillare network di collegamenti ferroviari, comodi e sostenibili, offerti da Trenitalia. Un network che comprende ogni giorno fino a 228 corse regionali e oltre 180 treni a media e lunga percorrenza, tra cui 152 Frecce: 94 Frecciarossa, 34 Frecciargento e 24 Frecciabianca a cui si aggiungono 22 InterCity e 10 InterCity Notte.
Saranno sette i bus navetta vestiti FICO che ogni 15 minuti faranno la spola tra la stazione di Bologna Centrale, il centro storico e il parco. Al suo interno sarà poi possibile muoversi utilizzando uno speciale servizio navetta ecologico, gratuito per chi è arrivato a Bologna con le Frecce, e realizzato da Trenitalia con un trenino elettrico su gomma, contraddistinto dai colori e dal logo del Frecciarossa 1000.
Nell’area FICO Eataly World di oltre 100mila m2 alle porte di Bologna sono presenti un punto vendita collocato all’ingresso e una self service Trenitalia in prossimità dell’uscita per acquistare e cambiare il biglietto Trenitalia e consultare gli orari dei treni.
Ai clienti di Trenitalia saranno inoltre riservate particolari agevolazioni sia per raggiungere Bologna sia per visitare il parco.
Trenitalia mette in campo anche offerte promozionali dedicate a clienti individuali, a gruppi e a scuole. Tra queste la tariffa Promo che, fino a metà gennaio 2018, permette viaggi di andata e ritorno da/per Bologna con uno sconto del 30% rispetto al prezzo Base di Frecce, Intercity ed Intercity Notte.
I gruppi scolastici che raggiungono Bologna con Frecce e Intercity e Intercity Notte beneficeranno di una riduzione del 20% rispetto alla già competitiva tariffa School Group Italy.
I clienti di Trenitalia potranno inoltre approfittare di sconti dal 10% al 20% per tour guidati accompagnati dagli ambasciatori della biodiversità, per le giostre educative e i corsi offerti. Le agevolazioni saranno disponibili sia per i soci di CartaFRECCIA in arrivo a Bologna con i treni nazionali, sia per i clienti dei treni regionali che utilizzeranno i servizi offerti da FICO.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet