Treni, Ntv mette casa anche a Bologna


BOLOGNA, 22 MAR. 2012 – Il suo nome è un acronimo, Ntv, che sta per Nuovo Trasporto Viaggiatori. E’ la società fondata da Luca Cordero di Montezemolo e attiva coi suoi treni su alcune linee ad alta velocità in Italia. Italo è il suo cavallo di battaglia, ovvero un trenodi ultima generazione che schizza più veloce di qualunque altro. "Casa Italo", così sono stati chiamati i centri servizi di Ntv, ora ha un suo posto anche alla stazione di Bologna. Uno snodo considerato "strategico" dalla società, per via della sua posizione sulla rete di collegamenti ad alta velocità del nuovo operatore ferroviario.Per il capoluogo emiliano passerranno infatti i treni Italo lungo le dorsali Napoli-Milano e Roma-Venezia. Il nuovo centro servizi bolognese, situato nel Piazzale Ovest della stazione e in questa prima fase aperto tutti i giorni, si affianca a quelli già inaugurati nelle stazioni di Milano Garibaldi, Milano Rogoredo e Napoli Centrale.All’interno di Casa Italo sono disponibili sei biglietterie self service. I passeggeri avranno anche la possibilità di ricevere informazioni e assistenza personalizzata dallo staff Ntv, rilassarsi nelle aree di sosta, connettersi alla wi-fi gratuita e acquistare o modificare i biglietti Italo, non appena saranno aperte le vendite.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet