Torna il Festival della Green Economy


MODENA, 16 MAG. 2013 – Siamo alla terza edizione ma, per la verità, nel distretto ceramico la green economy esiste da decenni: nata assieme al boom della piastrella per tutelare la salute degli operai, è diventata un business inossidabile con il passare del tempo. Il comprensorio che affronta le sfide sempre nuove della crisi apre il III festival della Green Economy con tutta una serie di novità per attrarre i clienti di domani. E’ già annunciata la presenza, tra i relatori, di Vittorio Prodi che parlerà di innovazione. La rigenerazione urbana e i modelli di smart city sostenibili saranno i temi-chiave della manifestazione, che serve anche per tastare il polso all’industria ceramica italiana, anche fuori dal distretto.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet