Torna ad accendersi il Motor Show di Bologna


E’ tornato ad accendersi il Motor Show di Bologna, il 41/o salone della passione per i motori, la seconda da quando è stato inaugurato il nuovo format, in fiera dal 2 al 10 dicembre. Nei padiglioni impegnati dalla manifestazione – due in più dello scorso anno – tante le case presenti sia in esposizione che in azione, con nuovi modelli o modelli innovativi, esibizioni nell’area esterna e vetture a disposizione del pubblico nelle aree test.
Ospite d’onore è la Ferrari, presente nei panni di scuderia e di casa automobilistica, con la prima esposizione ufficiale della Portofino. A lei è inoltre dedicata la giornata inaugurale. Grande attenzione è stata data al mondo delle corse e alle auto storiche con ‘Passione Classica Racing’, percorso realizzato con i più importanti musei e collezioni. Il convegno inaugurale sarà dedicato alla ‘Cina mercato chiave dell’automotive, la sfida dell’elettrico’ con, tra gli altri Jack Cheng, Executive vice president di Nio, e il ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet