Terziario Donne Confcommercio, Prati presidente


Claudia Prati è stata eletta alla presidenza del sindacato Terziario Donne di Confcommercio Modena. La Prati, subito dopo il diploma all’ITI Corni di Modena, entra nell’azienda di famiglia – la Hellis di Sassuolo – e nel tempo, assieme al fratello, ne prende in mano le redini, facendola divenire un punto di riferimento nel settore della distribuzione di componenti elettronici.

 

 

“Sono ancora tante le difficoltà – ha puntualizzato la Prati nel suo intervento durante l’assemblea – delle donne ad emergere nel mondo del lavoro e ad affermare la propria personalità e le proprie competenze. Ciò, nonostante la sensibilità femminile, dove si può estrinsecare, si riveli un valore aggiunto: in particolare nelle piccole e medie imprese le statistiche ci dicono infatti che sono maggiori i livelli di innovazione e produttività nelle aziende con presenza femminile”. “Siamo al principio di un percorso – ha precisato la Prati – teso a rendere le donne sempre più protagoniste della vita economica e sociale modenese. Perché della forza e del valore delle donne abbiamo oltretutto grande bisogno, se vogliamo rilanciare con decisione l’economia locale. E sicuramente un sindacato forte e coeso ci aiuterà a far conseguire i nostri obiettivi”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet