A Tenuta Mara il “casa clima wine”


E’ stata consegnata ieri mattina, nelle mani del proprietario Giordano Emendatori, l’ambita certificazione Casa Clima – Wine. Un protocollo molto esigente, pensato appositamente per le cantine vinicole, caratterizzato da standard molto elevati che valutano sia l’involucro edilizio che il ricorso a materiali ecologici, l’attenzione per le fonti energetiche e la gestione delle acque.

Il percorso per ottenerlo è durato circa quattro anni ed ha coinvolto numerosi consulenti: dai progettisti, gli Architetti Umberto De Carolis e Paolo Muccini, all’ingegnere termotecnico Gabriele Di Giuli, dal consulente per l’impianto elettrico Pierluigi Ferri, ai consulenti energetici ingegneri Sancisi e Chiarini con il geometra Melandri, fino al consulente acustico ingegner Alberto Piffer.

Il Direttore dell’ente di certificazione con sede a Bolzano, Ulrich Santa, è venuto personalmente a consegnare il certificato e la targa, che verrà affissa all’ingresso della tenuta.

Tenuta Mara è così la prima azienda vinicola in Emilia-Romagna ad ottenere questa prestigiosa certificazione, e si attesta al 5° posto in Italia tra le aziende che hanno concluso il delicato processo di accreditamento.

“Ci troviamo a San Clemente, sulle colline di Rimini – spiega l’azienda – in un luogo unico, in cui la tonalità prevalente è il verde, anzi, il green, inteso come manifesto etico e ambientalista applicato alla lettera”.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet