Technogym, ricavi in crescita


Nei primi nove mesi dell’anno Technogym ha registrato ricavi consolidati di 413 milioni, in crescita del 7,5% rispetto ai 385 milioni registrati nello stesso periodo del 2016. Lo rende noto un comunicato del gruppo, ricordando che a cambi costanti la crescita nel periodo di riferimento è pari all’8,1%. Si conferma in particolare la forte spinta delle vendite in Nord America (+11,2%), Asia Pacific (+9,7%) e America Latina (+37,7%). “Technogym continua a crescere – commenta Nerio
Alessandri, presidente e amministratore delegato del gruppo – guadagnando quote di mercato, con tassi in aumento e una performance a doppia cifra nelle aree ad alto potenziale per il futuro, come Stati Uniti e Cina”.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet