Taxi modenesi e reggianiuniti di notte e nel weekend


REGGIO EMILIA, 28 FEB. 2013 – Insieme per migliorare il servizio. Nei giorni scorsi il consorzio dei taxisti modenesi Cotamo e il Consorzio taxisti reggiani hanno firmato un accordo di fornitura di servizio radio taxi che prevede una collaborazione per 100 ore settimanali, principalmente nelle ore notturne e nei fine settimana. Un’intesa, commenta Antonio Altiero presidente del Cotamo, "che ci consentirà di rendere più efficiente il servizio di Radio Taxi per il quale, negli orari notturni e nei weekend, eravamo costretti a servirci in remoto da Milano". Il presidente considera questo "il primo passo su un percorso di collaborazione che a breve porterà le due centrali a lavorare in sinergia con una gestione incrociata, che permetterà di raddoppiare gli operatori che potranno rispondere al telefono, dimezzando così le code di chiamata". Insomma, "un esempio del miglioramento ottenibile con l’integrazione e la sinergia, anche a livello di microimprese come sono quelle che operano nel settore dei taxi", conclude Altiero.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet