Tavolo imprenditoria, le priorità


Sei richieste, sei temi vitali per le 14 associazioni riunite al tavolo regionale dell’imprenditoria, portati al presidente Stefano Bonaccini. Il Tri, dopo due anni e mezzo di proficuo lavoro sotto la guida della Cna, sarà coordinato adesso dalla Cia. Legge urbanistica e semplificazione burocratica le priorità, assieme alla rivitalizzazione di alcuni settori che hanno pagato la crisi più di altri

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet