System Logistics conferma lo smart working


Con l’obiettivo di conciliare in maniera sempre più attenta la vita privata con la vita professionale dei lavoratori è stato approvato un nuovo accordo sottoscritto con i rappresentanti sindacali e con la FIOM-CGIL che è entrato in vigore dal 1° Luglio 2018. L’accordo prevede l’integrazione economica dell’indennità del congedo parentale facoltativo dal 30% al 50%, l’estensione temporale del congedo di paternità di 1 giorno rispetto ai 4 previsti e la possibilità di accedere al part-time successivamente al periodo di allattamento.
Queste misure si aggiungono ad una serie di benefit che l’azienda già riconosce ai propri dipendenti sia sul tema della genitorialità, in occasione di nascite e matrimoni, sia sul welfare aziendale e sulla flessibilità dell’orario di lavoro. Su quest’ultimo tema, dopo una fase sperimentale del progetto pilota avviato lo scorso anno, l’azienda ha deciso di confermare in maniera definitiva lo smart working quale strumento ulteriore di flessibilità e conciliazione della vita privata con la vita professionale dei lavoratori. Lo smart working così come avviato permetterà ai lavoratori richiedenti e rispondenti a determinati criteri di lavorare da remoto 1 giorno a settimana, durata estesa a 2 giorni e mezzo in caso di neogenitori.
Tanto le misure sulla genitorialità, quanto il welfare aziendale e la flessibilità dell’orario di lavoro sono stati temi su cui l’azienda ha sondato il parere dei lavoratori attraverso una survey interna. I risultati di questa indagine hanno portato a confermare i progetti sopra descritti col fine di dare una risposta concreta ai fattori ritenuti importanti per il benessere dei lavoratori stessi.
“Il capitale umano è al centro delle strategie aziendali in quanto ne è il valore aggiunto e distintivo” spiega l’Ing. Luigi Panzetti, CEO di System Logistics, che continua “la cura verso le persone, valore fondante di System Logistics, si traduce in motivazione e fidelizzazione di quanti fanno già parte dell’azienda e in attrazione di nuovi talenti di cui siamo alla costante ricerca.”
Il futuro stabilimento di System Logistics in fase di costruzione e situato a Fiorano Modenese a pochi metri dall’attuale, rispecchierà questa attenzione nella cura della persona a tutto tondo anche attraverso una palestra aziendale, un nuovo servizio di ristorazione e caffetteria e spazi dedicati allo smart working e alla vita sociale dei lavoratori.
System Logistics è un fornitore globale di soluzioni innovative di intra-logistica e material handling per l’ottimizzazione della supply chain di magazzini, centri di distribuzione e stabilimenti produttivi in tutto il mondo. L’azienda è parte del Gruppo Krones, leader mondiale nel settore dell’automazione di processo e packaging per l’industria alimentare e delle bevande, con un organico di oltre 14.000 dipendenti e un fatturato di oltre 3 miliardi di Euro.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet