Svelata a Parma la guida Michelin 2017


La Guida Michelin, la più importante guida per ristoranti al mondo, per la prima volta ha scelto la Food Valley emiliano romagnola e Parma, città creativa unesco della Gastronomia, per presentare la sua edizione Italia 2017, la 62esima. Sul palcoscenico del Teatro Regio la Bibbia dei gourmet si è svelata tra novità e conferme: le Stelle Michelin sono un riconoscimento da confermare ogni anno perchè gli esperti inviati in incognito della Guida Michelin recensiscono continuamente i ristoranti.
L’Italia si è confermata secondo Paese gourmet al mondo dopo la Francia con 343 ristoranti stellati, nove in più dell’anno scorso: 33 le novità, 28 nuove stelle e 5 nuovi due stelle.
Tra i soli 8 ristoranti in Italia a 3 Stelle, conferme per gli emiliani ‘Dal Pescatore’ a Canneto sull’Oglio (Mantova) e naturalmente per l’Osteria Francescana’ di Massimo Bottura a Modena. 260 i nuovi B&b Gourmand, i ristoranti che si contraddistinguono per il rapporto qualità prezzo e una cena a meno di 30/35 Euro. Tra le novità anche l’introduzione di un nuovo simbolo, il piatto, per indicare la buona cucina.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet