Studenti e Confindustria per Expo 2015


I ragazzi della 4 D (sezione chimica) dell’Istituto Fermi di Modena sono già al lavoro. E’ cominciata, infatti, la nuova edizione del progetto regionale “Crei-amo l’impresa” realizzato dal Gruppo Giovani di Confindustria Emilia-Romagna in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale e AlmaLaurea. L’esperienza, coordinata dai giovani imprenditori Fabio Poli di Modena e Maria Teresa Colombo di Rimini, fa parte delle azioni previste dal Protocollo d’intesa tra il ministero della Pubblica istruzione e Confindustria. Come per gli altri anni, si tratta di un percorso che vede i Gruppi Giovani di Confindustria delle varie province della regione lavorare con le scuole con l’obiettivo di far conoscere agli studenti degli istituti secondari il mondo del lavoro e dell’azienda e avvicinarli alla cultura d’impresa e all’auto­impren­ditorialità. Quest’anno il progetto è dedicato all’Expo 2015, l’esposizione internazionale che si terrà a Milano da maggio a ottobre 2015 e sarà dedicato al tema “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”. Nel corso dell’anno scolastico gli studenti, coordinati da uno o più docenti, elaboreranno un progetto d’azienda sui temi dell’Expo, mettendo insieme le conoscenze maturate a scuola, le attitudini personali e le vocazioni economiche del territorio. Dovranno poi strutturare, con la supervisione dei giovani imprenditori, un vero e proprio business plan.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet