Storie di giovani imprenditori sotto le due Torri


Partito da garzone di bottega, Luca è esperto pavimentatore alla veneziana. Grazie al suo sito web ha preso alcune commesse dall’estero. Invece Denise realizza chandeliers partendo dal recupero di vecchi lampadari, rivitalizzandoli attraverso il colore, l’utilizzo di ceramica e materiali tessili. Filippo e Jurgita, trentenni appassionati di moda, hanno aperto una boutique digitale del gioiello.

 
Sono le storie di imprenditoria giovanile legata alle nuove tecnologie che verranno raccontate domani, giovedì 27 febbraio, alle 19, al Senape Vivaio Urbano di Bologna. Si tratta di un aperitivo-incontro promosso dai Giovani Imprenditori Cna e realizzato in partnership con la community Wwworkers per ragionare sull’uso della rete per fare impresa.

 
L’incontro sarà introdotto da Giovanna Cosenza, docente di semiotica dell’Università di Bologna.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet