Start Cup, il gran finale


Gran finale di Start Cup Emilia Romagna 2017. La business plan competition regionale è pronta per incoronare le tre start up vincitrici, giovedì 12 ottobre alle 14.30 nella Biblioteca CNR – Area della Ricerca Bologna.

I progetti vincitori parteciperanno al PNI – Premio Nazionale per l’Innovazione, promosso dalla rete nazionale degli incubatori di impresa universitari (PINCube) con la co-partecipazione di FS Italiane, in programma a Napoli il 30 novembre e 1 dicembre. Quattro le categorie in cui saranno suddivisi i progetti: Life Sciences, Cleantech & Energy, Industrial e ICT.

A contendersi la vittoria a Bologna saranno dieci progetti, frutto di una selezione avviata all’inizio della primavera attraverso uno scouting tour del Barcamper, l’ufficio mobile che ha fatto tappa nelle principali città della regione.

Quaranta i progetti inizialmente selezionati, ridotti a venti dopo una prima due giorni di formazione e infine a dieci, quelli in gara, al termine di una settimana intensiva di lavoro sulla business idea.

Ai 3 vincitori della competizione emiliano-romagnola andranno premi in denaro e, al primo classificato, un percorso di formazione in Silicon Valley messo a disposizione dalla Regione Emilia-Romagna.

Al campione assoluto del PNI andrà un riconoscimento di 25mila euro da investire nelle proprie attività hi-tech. Inoltre, FS Italiane – che farà parte della giuria nazionale – sosterrà con un premio di altri 25mila euro il miglior progetto di impresa della categoria Industrial.

La crescita nel Digitale è uno dei pilastri del Piano industriale di FS Italiane, impegnata a supportare concretamente la nascita di nuove start up e a stimolare la crescita di nuove imprese, puntando sui giovani digitali per favorire nuove idee e promuovere il talento.

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet