Start Cup, arriva l’edizione 2014


Parte a breve in Emilia-Romagna l’edizione del 2014 della Start cup, il contest finalizzato alla creazione di nuove imprese, nato grazie ad Aster (Agenzia regionale per la promozione dell’innovazione). Fra i tradizionali partner dell’iniziativa si è aggiunto, da quest’anno, il Comune di Ravenna. La competizione regionale consiste in una gara tra progetti imprenditoriali innovativi per la creazione di start-up attive sul territorio regionale. Il bando con le modalità e i requisiti di partecipazione sarà emanato entro pochi giorni e consultabile sul sito startcup-emilia-romagna.spinner.it dove ci si potrà iscrivere (entro la fine di giugno) e prenotare i colloqui. A settembre sono previste le premiazioni locali; ad ottobre quella regionale. I tre progetti vincitori riceveranno premi in denaro, o incentivi, e la possibilità di rappresentare l’Emilia-Romagna al Premio nazionale per l’innovazione. Inoltre, il Comune di Ravenna metterà a disposizione alle prime tre imprese ravennati, o aspiranti tali, classificatesi fra le 40 selezionate che accederanno alla seconda fase della selezione, altrettanti premi: 3.000 euro alla prima, 2.000 euro alla seconda e mille euro alla terza. Sono ammessi a partecipare alla competizione regionale esclusivamente persone residenti o domiciliate in Emilia-Romagna, che siano aspiranti imprenditori che intendano avviare iniziative di sviluppo di prodotti e servizi innovativi o componenti della compagine sociale di startup costituite dopo l’1 gennaio 2014.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet